Sanatan Dharma

Sanatan Dharma e le epoche

Kalavati

1/17/20241 min leggere

acquerello di Babaji
acquerello di Babaji

Secondo la tradizione, la manifestazione di tutti i mondi ed esseri rivela una legge immutabile e infinita, fuori del tempo, il Sanatana Dharma, identica alla verità assoluta e immanente in tutto il creato. Ogni deviazione da questa legge porta alla decadenza, alla malattia e al caos. L’evoluzione del cosmo, della Terra e di tutta la vita si svolge in cicli giganteschi, i mahayuga, ognuno dei quali misura centinaia di migliaia di anni. Duemila di questi mahayuga, o 8.640.000 anni sono un kalpa, o eone, un giorno e una notte di Brahma, il divino creatore. La porzione più piccola di tempo, o yuga, comprende quattro eoni, che sono brevi periodi in declino del Sanatana Dharma, la legge eterna, base di tutta la vita. Questa decadenza della legge divina e della perfezione della vita inizia dopo il primo eone, l’età della verità, il Satya yuga e finisce con il Kali yuga, o età buia, nella quale solo un quarto di tutta la verità è ancora effettivo. Secondo un classico della mitologia Hindu, la società umana entra nel Kali yuga quando: "La proprietà conferisce dignità, la ricchezza diventa l’unica sorgente di virtù, la passione l’unico legame dell’unione tra marito e moglie, la falsità la sorgente del successo nella vita, il godimento dei sensi l’unico piacere e l’esteriorità unica forma di religiosità".

acquerello di Babaji

da Messaggio dall'Himalaya, di Maria Gabriele Wosien , libro ed ebook J. Amba Edizioni

https://www.j-ambaedizioni.com/messaggio-dallhimalaya

Versione Cartacea e altri formati https://www.amazon.it/dp/1793839247

#Babaji #Avatar #Mahavatar #guru #India #meditazione #yoga