L'occhio interiore di Lahiri Mahasaya

da Messaggio dall'Himalaya, di M. G. Wosien

Kalavati

3/23/20241 min leggere

Lahiri Mahasaya
Lahiri Mahasaya

Il contatto con la natura spirituale delle cose ha risvegliato in Lahiri Mahasaya, il più noto discepolo di Babaji nel secolo scorso, il ricordo di sue vite precedenti, nelle quali Babaji fu suo maestro. L’aprirsi dell’occhio interiore, che trascende spazio e tempo, è collegato in questo particolare incontro con Babaji con la realizzazione di un desiderio materiale. Lahiri Mahasaya ebbe in concreto l’esperienza di un palazzo paradisiaco sull’Himalaya che tanto aveva desiderato possedere. L’aprirsi dell’occhio interiore corrispose per lui anche alla sua più alta iniziazione che lo rese maestro dell’antica segreta tradizione del kriya yoga.

da Messaggio dall'Himalaya, di Maria Gabriele Wosien, libro ed ebook J. Amba Edizioni https://www.j-ambaedizioni.com/messaggio-dallhimalaya

Versione Cartacea e altri formati https://www.amazon.it/dp/1793839247

#Babaji #Avatar #Mahavatar #guru #India #meditazione #yoga