In viaggio verso il Kailash

dalla testimonianza di Nila Renata Caddy

Kalavati

12/9/20231 min leggere

Il Monte Kailash e il Lago Mansarovar
Il Monte Kailash e il Lago Mansarovar

Scorgemmo il Kailash, che ergeva la sua bella cupola come un cristallo sopra la pianura. Poi vedemmo i due laghi, 4500m, che sono entrambi di fronte al Kailash. Prima apparve il Rakshas Tal, il cosiddetto 'Lago dei Demoni' o Lago di Ravana, con il suo affascinante colore turchese, sul quale il Kailash mostra la sua facciata sud con la croce chiaramente scolpita. Stranamente, questo lago è solitario, non c'è vita in esso, ad eccezione di un Gompa, monastero, nessuno vuole vivere lì nonostante il suo colore turchese sorprendentemente bello, che resta sempre uguale. Questo lago ha la forma di luna crescente. Proprio vicino al Rakshas Tal c'è l'altro lago, il Lago Mansarovar, chiamato 'la Mente di Brahma', 'il Lago Divino', che ha la forma di un sole. Questo lago è pieno di vita, pesci, oche... e cambia colore tutto il tempo, dal profondo blu al blu cielo, argento, rosa... tutti i colori. (Nila Renata Caddy)

Kailash Mansarovar, la Terra degli Dei e dei Miti, 108 foto di Threesh Kapoor, libro ed ebook J. Amba Edizioni https://www.j-ambaedizioni.com/kailash-mansarovar

https://www.amazon.it/dp/B00NXY2P0I

#kailash #kailashmansarovar #tibet #Himalaya #himalayasnepal #mansarovar #mountains #montagna #Shiva